marrakech


P1080631finalmente eccoci qui. una città di contrasti, che racchiude mille mondi. colori, profumi, suoni, occhi e storie. abbiamo esplorato ogni suo vicolo, ogni suo quartiere, soprattutto quelli in cui non si vedeva un turista da anni. visitato i loro mercati, superato le mura e varcato la soglia delle loro case. assaggiato i biscotti appena caldi dai loro forni, dato informazioni agli altri turisti. città magica a ogni angolo. come quel tramonto sulla terrazza del riad, in cui i muezzin chiamavano alla preghiera riempiendo il cielo di una musica nuova. come il sorriso di una bambina incontrata per strada, o la scogliera di essaouira. e poi le loro spezie, i loro sapori, una tajine caramellata, una crèpe per iniziare la giornata. i litri di the alla menta. una settimana e una città troppo fitte da racchiudere in un semplice post, in cui far spazio ai molti ricordi, alle risate, le scoperte e le emozioni. babbucce, pashmine, elisir per capelli e succhi di pompelmo. una piazza che si trasforma al calar del sole in cui gli incantatori di serpenti fanno spazio a improvvisati cuochi. e un passato millenario rivelato da palazzi meravigliosi che nascondono dinastie e storie da mille e una notte.

Post soundtrack: Marrakech express

One thought on “marrakech

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s