schiocco


panchineincredulità. questa la parola che mi frulla in testa in questi giorni. non so perchè, non capisco, non c’è spiegazione. solo un dolore al cuore. i pensieri si accavallano, mentre si continua ad andare avanti, a fare le solite cose, ad arrabbiarsi per i soliti contrattempi. poi tutto cambia nel giro di un secondo. e ti ritrovi a pregare, tu che non lo fai mai. ti ritrovi ad ascoltare il buio nel bel mezzo della notte, ad asciugarti una lacrima mentre tutti accanto a te ridono, complice il buio di un teatro. cercare le parole, i gesti giusti, quelli che possono dare una mano. quelli che non trovi, e non sai che fare. sentirsi sola, spaventata. tanto spaventata. coraggio amica mia.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s