blue


IMG_1499e lui per fortuna è sempre li. ti aspetta proprio dietro l’ultima curva che dal col di nava ti porta a imperia, per poi accompagnarti fino a casa, luccicante anche bagnato dalla pioggia. un sole inaspettato lo fa brillare la mattina dopo, senti di nuovo quel profumo, quegli schizzi, la mano nell’acqua immaginando un ipotetico coraggioso bagno. passeggiare tra i pochissimi turisti, un sorriso a quel balcone, scoprire scorci inaspettati ascoltando storie in ardesia del 1400. e poi, finalmente, sorrisi. per chi al mercato del pesce chiede se il branzino sia di fiume, per il primo gelato della stagione, per quell’angolo di terrazzo che calma il cuore. per aprire gli occhi e vedere il mare. per un dolcetto ricoperto di zucchero glassato trasparente. perché ascoltando le onde al sole su quella panchina e pensi che si, in fondo è ancora tutto possibile.

Post Soundtrack: Tears in heaven, Eric Clapton

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s