A cena tra i banchi


serramazzoniQuesta volta si tratta di una cena particolare, in un ristorante che è anche una scuola. Un luogo che coniuga apprendimento, disciplina e relax. E siamo lontani dalle solite mete: atterraggio previsto a Serramazzoni, piccolo centro sull’Appennino emiliano, in provincia di Modena. Emilia, patria di parmigiano, aceto balsamico tradizionale, tortellini e tigelle. Meta finale del nostro viaggio nella zona è stato il Ristorante didattico della Scuola Alberghiera e di Ristorazione. La mensa della scuola, starete pensando. Eh no…un ottimo ristorante! Una saletta piccola in cui è un pianoforte a coda ad accogliere i clienti. Quell’atmosfera calda che scioglie immediatamente le tensioni e lascia presagire una serata perfetta. Il tavolo apparecchiato con estrema originalità: ogni commensale ha un sottopiatto di colore diverso, non si vede un bicchiere uguale. Scelta voluta, ovviamente, che rende il tutto leggero e conviviale. Assaggiamo un’insalata di cavolfiori con colatura di alici di menaica, pane croccante e pancetta piacentina, ma è il primo a lasciarmi esterrefatta: i passatelli, tipica preparazione emiliana che si serve in brodo, sono qui presentati su una crema di parmigiano e limone…una meraviglia. Passatelli seguiti dalla guancia di manzo brasata con zucca profumata al ginepro e puré di patate e da un dessert magnifico: crema leggera di vaniglia servita su un biscotto di pan di spagna al cioccolato e tre castagne cotte nel vin brulé.
Chiacchiere interessanti, scambi di progetti, libri di cucina da annusare e sfogliare.
Ecco, ci voleva proprio una serata così. E fuori..la prima neve.

Post soundtrack: More than words, Extreme

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s