triora, il paese delle streghe…


molti i paesini da scoprire in Liguria, soprattutto se ci si allontana dalla costa, in questi giorni davvero affollatissima. A una mezz’oretta da Arma di Taggia, arroccata su una strada di montagna, si entra in un mondo incantato: il famoso paese delle streghe, meglio conosciuto per il suo pane. Ma dicevamo, quindi: le streghe…perchè poi? Pare che nel 1587 molte streghe furono torturate e uccise nel borgo, accusate di aver provocato una gravissima carestia. Ora una statua domina la piccola piazzetta centrale, dove molti passanti si inginocchiano come davanti a una divinità, riportando a un mondo sconosciuto e usanze segrete. Passando agli aspetti enogastronomici di Triora, chi non conosce il famoso pane, che ha qui le sue origini. Il nome deriva dal dialetto “tri ora”, tre bocche o gole, ovvero quelle create dai torrenti Corte, Argentina e Capriolo. Simbolo dei tre prodotti agricoli della zona, vino, castagne e grano, è un pane casereccio di montagna, fatto con farina integrale, che si riconosce per la forma tonda e larga e per la crusca sul fondo. Un tempo veniva cotto ogni sette giorni nei forni comuni e, ancora oggi, è noto per la sua eccezionale conservabilità. È delizioso affettato e spalmato con il “bruss”, formaggio tipico della valle e dell’entroterra imperiese. Un piccolo negozio all’entrata del paese vende il “dolce che fa tornare bambini”, la cubaita, un impasto di mandorle, noci, scorze di arancia  e miele racchiuso tra due cialde, rigorosamente fatto a mano. Stradine strette, in pietra, piccoli ponti, edifici che nascondono chissà quali segreti….venite a fare un giro…ma attenzione a quando calano le tenebre…pare che le streghe si risveglino…

One thought on “triora, il paese delle streghe…

  1. Pingback: La Cubaita di Triora | La Dolce Vita

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s